Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

“50 sfumature di grigio e i libri erotici” un successo via web.

E’ davvero una lettura da snobbare a priori? Io credo di no.

Ragazzi, ultimamente i libri che vanno per la maggiore sono spesso quelli che hanno ottenuto il loro successo grazie al web e al passaparola. Anch’io con il mio primo libro (56 giorni per ricordarti.) vorrei tanto ricalcare le loro orme, sebbene mi piacerebbe che il mio talento venisse riconosciuto in maniera più veloce e più classica. Ma ormai si sa, il web detta legge quasi su tutto, dunque, alla fine, anch’io mi sono lasciata influenzare dall’onda del momento, e ho deciso di leggere : “50 sfumature di grigio”;ma anche “After”; e solo a sei mesi di distanza l’uno dall’altro.A tal proposito, devo confessare che “50 sfumature di grigio” mi era già stata proposta come lettura, ben due anni prima, e che l’avevo ampiamente snobbata, credendo che fosse una storia senza amore un pò troppo spinta.
Il classico caso in cui non si dovrebbe mai giudicare un libro solo dalla copertina.
Due anni più tardi, qualcosa mi ha resa così curiosa di sapere quale fosse il segreto del suo successo, che ho iniziato a leggerlo, con mente più aperta stavolta.
Ovviamente, mi sono subito ricreduta sulla questione della storia senza amore, ma non ero certa che fosse scritto realmente da una brava scrittrice. Però l’ho letteralmente “divorato”, insieme ai suoi due seguiti, oltretutto. In realtà, l’autrice: Erika. L. James, è stata più che altro brava a parlare di certi arogomenti, e ha saputo mettere in piedi una storia molto affascinante e passionale, a tal punto, da rendere inutile, un uso del linguaggio ben più aulico e complesso. Insomma, ha avuto l’idea giusta, è questo il suo vero talento, secondo me.
Quindi, si può dire che è abbastanza brava come scrittrice, ma non ai livelli di scrittori più famosi e talentuosi. certo, ma che importa?! La sua storia ha fatto comunque sognare milioni di  donne. Un romanzo, che definirei “semplice”, cioè,  con minori difficoltà linguistiche, perchè comunque è una tipologia di romanzi che devono intrattenere e lasciare con il fiato sospeso il lettore, ma non devono necessariamente elevarsi a storie che ci fanno scervellare per capirle. Ovviamente questa è solo la mia opinione, il mio blando punto di vista, che non mi rende per forza una critica giusta.
A parte questo, devo dire che come libro, lo consiglierei a tutte le donne che vogliono provare una giusta dose di emozioni mentre leggono, o vogliono riaccendere il fuoco dentro di sè; per imparare a conoscersi un pò meglio, e non essere sempre pronte a giudicare e a criticare gli altri, solo perchè hanno una visione diversa del mondo.
Lo consiglio a chi vuole passare qualche ora in compagnia di un  libro rilassante e intrigante e un buon tè. Dopo i primi capitoli sicuramente si verrà facilmente risucchiate dentro la storia, tanto da volerne leggere fino all’ultimo libro della trilogia.

Spero di esservi stata utile, e buona lettura.

“50 sfumature di grigio e i libri erotici” un successo via web.ultima modifica: 2016-02-11T14:49:00+01:00da cristi84100
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment